Master

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tutto il Personale

×

Errore

There was a problem loading image testatagiovani.jpg

Master

I Master, come approfondimento su specifiche tematiche, forniscono strumenti di sviluppo delle competenze necessarie per la copertura di specifici ruoli, garantendo l’integrazione tra lavoro e apprendimento.

La metodologia utilizzata che si avvale di esercitazioni e casi pratici, consente ai partecipanti di esplorare percorsi nuovi, di porsi di fronte ai problemi in maniera diversa, laddove, talvolta, si è portati ad applicare il medesimo schema a problemi che richiederebbero invece un approccio diverso.

I Master proposti sono:

legami Animazione e sviluppo della compagine sociale – Legàmi  (8 giornate)

Il master breve intende fornire strumenti di adeguamento delle competenze per i ruoli di responsabili degli uffici Soci marketing e commerciali (coerente al nuovo modello di competenze) e che consentano la valorizzazione della leva competitiva della cooperazione e del mutualismo, oltre a quella del localismo (nuovo modello di business); alla luce dell’attuale scenario, il percorso intende fornire strumenti, in particolar modo innovativi, e metodi di base per “ri-generare” una base associativa consapevole e vitale a supporto, in primo luogo, della necessità di conto economico (redditività cliente-socio). Il percorso, quindi, tenderà a sviluppare competenze interne che consentano la valorizzazione del patrimonio socio in essere e di individuare i target obiettivo tra i segmenti di particolare interesse (es.: quello dei giovani). Il percorso presenta alcuni elementi di marketing e in particolare di marketing territoriale oltre a proporre attività in stretta coerenza con quanto sviluppato nella formazione identitaria. Il percorso sarà caratterizzato da un notevole numero di voci/interventi e da un costante aggiornamento sulle best practices di sistema (approfondisci).

Astrolabio  Organizzazione – Astrolabio V° ediz. (10 giornate)

Il credito Cooperativo vive un momento di profonda trasformazione. La BCC deve presidiare e migliorare continuamente il proprio assetto organizzativo (adeguamento alle novità normative, riduzione dei costi, miglioramento del servizio alla clientela, ecc.). In tale contesto è fondamentale formare professionalità interne che assicurino il governo della dimensione organizzativa. Il programma formativo del Master Astrolabio nasce con l'obiettivo di sviluppare le conoscenze generali e le capacità specifiche necessarie per gestire, con un elevato livello di competenza, problematiche organizzative nella propria Banca (approfondisci).

virgilio  Risorse Umane – Virgilio (11 giornate) 

Il Master intende fornire una visione integrata di processo collegata alle specificità strategiche delle BCC-CR. Vuole, inoltre, sviluppare un percorso di inquadramento e sistematizzazione delle logiche, delle strumentazioni metodologiche e dei supporti lungo il ‘ciclo di vita’ delle persone, anche in termini di presidio delle variabili ‘soft’ e di gestione delle abilità comportamentali (approfondisci).

logo efpa (1)  DEFS (12 giornate)

Il percorso formativo attraverso il superamento di un esame finale, conferisce ai partecipanti l’attestazione di una preparazione finalizzata alla formulazione di proposte articolate al cliente in materia di prodotti di investimento e prodotti assicurativo previdenziali. L’iniziativa, pur mantenendo molto elevato il livello di specializzazione dei contenuti, comporta un impegno sensibilmente meno oneroso (economico e temporale) rispetto al tradizionale Master per Financial Advisors (approfondisci).   

logo efpa (1)  Da DEFS a EFA (8 giornate) 

Il Master intende fornire abilità e competenze in relazione al continuo modificarsi del contesto normativo, delle esigenze finanziarie della clientela ed alla necessità di migliorare le politiche di distribuzione di prodotti e servizi finanziari ed assicurativi (approfondisci).   

logo efpa (1)  Master EFPA (20 giornate)

La proposta formativa coniuga la necessità di sviluppare competenze e abilità nella gestione del risparmio e della previdenza con la valorizzazione delle peculiarità culturali del Credito Cooperativo. Al termine del programma, coloro che otterranno la qualifica EFA™, con il superamento dell’esame finale, saranno in grado di interpretare in modo puntuale le esigenze di natura finanziaria del cliente e di formulare una proposta articolata che sia al tempo stesso conveniente per il cliente e formulata nel pieno rispetto delle norme in vigore (approfondisci). 

logo efpa (1)  Mantenimento EFA (20 ore)

Una volta superata la prova d’esame organizzata da EFPA ITALIA e conseguita la Certificazione EFATM, il Professionista Certificato mantiene tale qualifica mettendo in atto un percorso di formazione permanente, da rinnovare annualmente per complessive 20 ore, che consente l'aggiornamento della propria preparazione scegliendo tra una gamma di corsi e/o seminari accreditati da EFPA Italia messi a disposizione da Accademia BCC in collaborazione con il partner professionale Exponential (approfondisci).   

Marketing (10 giornate)

Il master breve intende fornire strumenti di adeguamento delle competenze per i ruoli di responsabili degli uffici marketing e commerciali (coerente al nuovo modello di competenze) e che consentano la valorizzazione della leva competitiva del localismo e della vicinanza/conoscenza del territorio e della mission del Credito Cooperativo (nuovo modello di business); alla luce dell’attuale scenario, il percorso intende fornire strumenti, in particolar modo innovativi, e metodi di base per affrontare la necessità di conto economico ( redditività cliente) e di gestione e la valorizzazione dell’offerta di credito, finanza e servizi di forte carattere mutualistico (approfondisci).

Risk Management (10 giornate)

Il quadro normativo europeo (la CRDIV - CRR) e la normativa prudenziale nazionale che ne raccoglie le direttive – in particolare la Circolare 285 Banca d’Italia, ridefiniscono in maniera netta il ruolo del Risk Manager, con un significativo rafforzamento dei poteri e delle responsabilità di tale funzione. In particolare, i principi guida del quadro normativo riguardano la ridefinizione di un’ampia gamma di responsabilità, dai Vertici aziendali alle Funzioni di controllo interno e  l’introduzione di una  visione complessiva e integrata dei rischi, attuali e prospettici, sulla base della quale devono essere calibrati, secondo il principio di proporzionalità, i controlli ai vari livelli dell’Organizzazione. Nell’ambito di queste novità, la normativa in essere  rafforza e ampia  il ruolo della Funzione di  Risk Management,  chiamata ad assumere responsabilità in tutte le fasi del processo di gestione dei rischi: dalla definizione del   “Risk Appetite Framework”, alla stesura  delle politiche di governo dei rischi, dalla definizione delle tecniche di misurazione e mitigazione dei rischi,  al  raccordo con le altre Funzioni di controllo della Banca. In tale quadro di riferimento alle Banche è richiesto di assicurare  una stretta coerenza e un puntuale raccordo tra, gli obiettivi strategici, i piani operativi, il modello di business, il “ RAF”, il Processo ICAAP (internal capital adequacy assessment process) e ILAAP (internal liquidity adequacy assessment process),  l’Organizzazione aziendale,  il Sistema dei controlli interni. Per supportare, quindi,  il processo di adeguamento della Funzione di Risk Management nelle BCC, il Master intende fornire un ampio aggiornamento sul contesto normativo di riferimento,  con particolare riguardo al “RAF”, unitamente ad un supporto operativo per affrontare le diverse tematiche che caratterizzano l’operatività della Funzione in relazione alle differenti tipologie di rischio, coerentemente con gli specifici riferimenti definiti dal progetto di Categoria in corso  (approfondisci).

SEA.C® (Small Enterprise Advice Certificate) Percorso di formazione certificato per consulente d'impresa PMI (8 giornate)

Il SEA Certificate è una certificazione di conoscenze e competenze pensata per il dipendente di un intermediario bancario e finanziario (addetti di sportello, vice e titolari di filiale, addetti e responsabili area crediti, addetti e responsabili di direzione) che a vario titolo si occupa di servizi di intermediazione creditizia e di consulenza per le imprese PMI. Il percorso formativo si propone di fornire ai partecipanti conoscenze e abilità per approfondire l'analisi e la gestione del merito creditizio dell'impresa PMI, integrando l'informativa societaria con quella dell'ambiente competitivo per rappresentare il momento attuale e valutare in modo efficace le prospettive di medio termine (approfondisci).

Verso la Managerialità: percorso per i giovani del Credito Cooperativo (13 giornate)

L’attuale periodo di crisi economica e finanziaria impone sfide crescenti nella gestione del rapporto fra aziende di credito e mercati. Inoltre l’identità delle BCC, rappresentata dal suo legame con il territorio e con la compagine sociale, dalla forte dimensione valoriale e dall’operatività distintiva, determina un fabbisogno di professionalità dotate di specifiche competenze. In questo contesto il valore delle risorse umane, soprattutto giovani, rappresenta la chiave del successo per quelle BCC in grado di scoprirlo e valorizzarlo. La qualità con cui vengono formati e gestiti i giovani dipendenti assicura il futuro della BCC e contribuisce a trattenere nel sistema risorse di valore. Accademia BCC offre alle aziende del Credito Cooperativo che intendono sostenere lo sviluppo e valorizzare le giovani risorse ad alto potenziale un ciclo di interventi formativi specifici collegati alla crescita e sviluppo professionale di tali risorse (approfondisci).

Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie, cliccando 'Rifiuto' nessun cookies verrà installato, ma le funzionalità del sito saranno ridotte. Nell'informativa estesa puoi trovare ulteriori informazioni riguardo l'uso dei cookies di terze parti e la loro disabilitazione. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione è reversibile.

Avete accettato l'utilizzo dei cookies sul Vs. computer. Questa decisione è reversibile.